Rom, è polemica per la fiaccolata di Forza Nuova a Roma

Pubblicato il da A tutta destra

ROMA- Monta la polemica attorno alla manifestazione annunciata da Forza Nuova per venerdì 27 novembre prossimo, presso Torre Mauro. Si tratta di una fiaccolata contro la politica del campidoglio nei confronti dei nomadi.
Il corteo, si legge nella nota del partito di Fiore, si muoverà ale 17,30 circa per concludersi davanti al "Casilino 900".
Ma a non tutti pare sia gradita questa fiaccolata. Il consigliere comunale di "Roma in Action", Andrea Alzetta, ha chiesto formalmente al sindaco di prendere provvedimenti contro una manifestazione che -a suo dire- è patrocinata da un gruppo xenofobo e razzista.
La replica dei forzanovisti è immediata: la nostra intenzione, dicono, è quella di denunciare il fallimento della politica del Sindaco Alemanno che sgombera alcuni campi, permettendo però la formazione di altri insediamenti spontanei, non risolvendo di fatto il problema. L'intenzione di Forza Nuova è quello di denunciare il fallimento della politica del sindaco Alemanno che, secondo gli organizzatori della manifestazione, sgombera alcuni campi, permettendo però la formazione di altri insediamenti spontanei, non risolvendo il problema. 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post