Per la Coldiretti il falso "Made in Italy" vale 50 miliardi di euro

Pubblicato il da A tutta destra

(ASCA) - Roma, 3 dic - Il falso Made in Italy alimentare che vale nel mondo 50 miliardi di euro fa mostra di se' al Salone della Giustizia di Rimini dove e' possibile trovare paste, formaggi, salumi, olii e vini ''taroccati'' spacciati come italiani all'estero senza avere nulla a che fare con il sistema produttivo nazionale. L'iniziativa e' della Coldiretti allo stand B8 del Padiglione D3 Sicurezza, per richiamare l'attenzione sulla proliferazione dei prodotti alimentari taroccati all'estero dove le esportazioni di prodotti agroalimentari Made in Italy potrebbero quadruplicare se venisse uno stop alla contraffazione alimentare internazionale che e' causa di danni economici, ma anche di immagine. Per ogni prodotto di vero Made in Italy esportato - denuncia la Coldiretti - c'e' ne sono tre falsi per effetto dell'agropirateria internazionale all'estero dove si utilizzano nomi, immagini, colori e bandiere del belpaese per prodotti che non hanno nulla a che fare con il sistema produttivo nazionale.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post