Latina, il Blocco Studentesco conquista la Consulta degli Studenti

Pubblicato il da A tutta destra

Altro traguardo raggiunto dal Blocco Studentesco. Conquistata la presidenza della consulta provinciale degli studenti di Latina.
Dopo quattro anni di intenso attivismo nelle scuole di Latina e della provincia il Blocco Studentesco, organizzazione studentesca di Casa Pound Italia. ottiene il risultato pieno.
Con un'elezione plebiscitaria (52 voti ottenuti) Manuel Sciaudone è il nuovo presidente della Consulta Provinciale degli Studenti e primo militante del Blocco Studentesco in Italia ad ottenere questa importantissima carica.
Casapound si afferma come la vera realtà movimentistica giovanile della città e della provincia riuscendo a conquistarsi degli spazi che fino a qualche anno fa sembravano impensati. Gestiamo ormai da tre anni l'occupazione del palazzo dell'ex-enel che oltre a dare un tetto a persone in emergenza abitativa è stato trasformato in un vero e proprio centro di aggregazione giovanile. Ci siamo presentati alle elezioni del consiglio comunale dei giovani riuscendo a conquistare con i nostri limitati mezzi l'8% delle preferenze e facendo eleggere 2 nostri candidati. Siamo presenti ormai da anni con i nostri militanti del Blocco Studentesco nella maggioranza degli istituti superiori della città ed ora arriva questo sigillo della presidenza della consulta che gratifica non poco il lavoro svolto da tutti i nostri ragazzi.
Senza l'aiuto di padri e padrini porteremo anche all'interno del massimo organismo studentesco provinciale quelle battaglie che ci hanno contraddistinto e sapremo riportare in vita una consulta da anni morta.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post