Incerta la data per i funerali dei 5 militari dell'aeronautica.

Pubblicato il da A tutta destra

L'Italia e gli italiani sono pronti a dare l'ultimo saluto ai cinque militari deceduti ieri a Pisa, a seguito dello schianto del C-130J, velivolo in dotazione all'Aeronautica Militare. Si tratta del Maggiore pilota Bruno Cavezzana, 40 anni, di Trieste; del Tenente pilota Gianluca Minichino, 28 anni, di Napoli; del Tenente pilota Salvatore Bidello, 30 anni, di Sorrento (Napoli); del Maresciallo Maurizio Ton, 44 anni, di Pisa e del Maresciallo Gianluca Larice, 39 anni, di Mestre (Venezia).
Intanto l'Amministrazione Comunale di Pisa, a nome del vicesindaco Ghezzi, ha reso noto che la città osservarà il lutto cittadino durante il giorno in cui saranno decisi i funerali dei cinque militari.
Nelle ultime ore sono state recuperate anche le due scatole nere presenti sul C130. Lo ha reso noto il generale di brigata Stefano Fort nel corso di una conferenza stampa. Dall'esame della prima scatola potranno emergere dati tecnici relativi all'operazione di volo, dalla seconda, invece, potranno essere stralciate le conversazioni avvenute nella cabina di pilotaggio. 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post