Immigrazione, Alemanno: «Prima distinguiamo gli irregolari dai regolari».

Pubblicato il da A tutta destra

La risposta a Veltroni, finiani e pormotori della proposta di legge sul diritto di voto agli immigrati arriva anche da Roma. A parlare è il sindaco Gianni Alemanno. «Penso che la questione del voto agli immigrati non sia un tema cruciale, ma quello che noi dobbiamo raggiungere e' una netta separazione tra immigrazione regolare e irregolare che va combattuta, mentre per un immigrato regolare va reso piu' snello e facile il percorso».
Alemanno sottolinea anche che «quello della cittadinanza e' un problema che a mio avviso si potra' affrontare piu' in la' quando la situazione sara' meno di emergenza rispetto ad oggi». Gianni Alemanno ha affermato queste dichiarazioni  intervenendo alla trasmissione ''Mattino 5'', in onda su Canale 5, e rispondendo a Maurizio Belpietro, sulla questione immigrazione e cittadinanza.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post