Immigrati, Gasparri: «Per loro solo maggiori severità».

Pubblicato il da A tutta destra

(ASCA) - Roma, 8 dic - ''Su voto, cittadinanza e reati, le varie leggi sull'immigrazione sono ottime e coerenti con il programma del centrodestra. Cambiamenti? Solo per maggiore severita'''. E' quanto ha puntualizzato oggi il presidente del gruppo Pdl al Senato, Maurizio Gasparri, secondo il quale e' ''inutile questa discussione pretestuosa e pervicace che non porta a nulla. Non se ne capisce la ragione. Abbiamo dimostrato fermezza con il reato, solidarieta' con le regolarizzazioni. L'Ufficio di Presidenza del Pdl ha bocciato - ha poi aggiunto - all'unanimita' il voto agli stranieri.
Archivi al piu' presto altre proposte estranee al centrodestra. Chiedo un'immediata riunione per mettere fine al Carnevale''.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

sergio 12/08/2009 17:50


Lapidaria dichiarazione che condivido. Non mi riesce facile farlo abitualmente con qualcuno del pdl. Riconosco che ultimamente Gasparri ne azzecca più di una.


A tutta destra 12/08/2009 18:28


Quando dice cose sensate e di "Destra", lo ospitiamo volentieri nel nostro sito.