Iannone (CasaPound) su Grande Fratello: «Marin non ci appartiene»

Pubblicato il da A tutta destra

Indymedia, deve conoscerla proprio bene Gianluca Iannone se al solo sentirla nominare sbruffa. Sarebbe stata appunto Indymedia a diffondere la notizia che Mauro Marin, concorrente nella casa del Grande Fratello, sarebbe il batterista degli ZetaZeroAlfa, la band nata in seno a Casa Pound, centro sociale di destra della Capitale. Aggiungendo come ciliegina sulla torta che Il suo pseudonimo nel gruppo sarebbe Atom Takemura.
La notizia è corsa da sito-web a sito-web, fino a giungere sulle pagine del "Corriere della Sera". «Abbiamo già diffuso un  nostro comunicato per prendere le distanze dall'ennesimo falso pubblicato da Indymedia. Del resto non é la prima volta che diffondono bufale su di noi».
Effettivamente, pare che Indymedia non sia nuova a questi scherzi a Iannone e al suo gruppo: «Secondo loro - e basta fare una ricerca su Google- sarei già morto almeno tre o quattro volte - continua Iannone- di cui una per cocaina e un'altra per un incidente in moto. Secondo loro sarei anche soffocato dai debiti di gioco, quando non gioco nemmeno a briscola e hanno parlato di Casa Pound come se fosse un covo di razzisti neonazisti che picchiano senza motivo».
Quindi l'equivoco di Marin è soltanto frutto di una somiglianza fisica. Uno "lavora" a Grande Fratello l'altro, invece, in un ospedale.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post