GOVERNO: TONDO (FVG), FINI STA FACENDO REGALO ALLA LEGA. EX AN IN FUGA

Pubblicato il da A tutta destra

(ASCA) - Trieste, 3 dic - ''Sono francamente preoccupato'' perche' ''questa e' una cosa che ci inquieta''. Lo afferma il presidente della regione Friuli Venezia Giulia, Renzo Tondo, commentando a ''Canale Italia'' le ultime vicende del rapporto tra Fini e Berlusconi, che, fra l'altro, sta determinando - secondo il governatore - una fuga di iscritti ex An in transito verso la Lega. Premettendo che ''c'e' un rapporto di stima reciproca'' tra lui e Fini, Tondo ammette che ''non e' chiaro se ci sia una strategia (e quale sia) del presidente della Camera. Condivido alcune cose che dice, per esempio sul biotestamento (io, per esempio, ho tenuto un atteggiamento neutrale sul caso di Eluana Englaro, ritenendo che la politica non debba entrare in tali questioni). Tuttavia non posso non sottolineare che questa forte posizione di contrasto di Fini col presidente Berlusconi da un lato crea una crisi nel Centrodestra, ma soprattutto determina instabilita' al Governo in un momento in cui il Paese ha bisogno di tutto fuorche' di tensioni''. Il governatore del Friuli Venezia Giulia aggiunge che Fini, con le sue prese di posizione, ''sta facendo un regalo alla Lega: mi arrivano continuamente segnalazioni che iscritti ex An transitino verso questo partito perche' si sentono traditi''. ''Sono francamente preoccupato - conclude Tondo - e mi auguro che il rapporto tra Fini e Berlusconi si possa ricomporre, anche se ho la sensazione che ci siano dei contrasti personali difficilmente personali''.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post