Genova, volantinaggio di Lotta Studentesca: «Distinguiti dalla massa»

Pubblicato il da A tutta destra

GENOVA - Sabato scorso il nucleo genovese di Lotta Studentesca ha volantinato di fronte al Liceo Classico "Cassini", distribuendo dei volantini che incitano la gioventù italiana a non conformarsi alla massa e ad agire. Abbiamo fatto ciò perchè crediamo che nei confronti dei giovani di oggi, come per quelli di ieri, ci sia un vero e proprio terrorismo mediatico, dove tutti dicono come pensare e cosa pensare.
Come vestirti, come comportarti, come tagliarti i capelli, dove comprare le scarpe, se comprare la Cola Light o quella normale o che opinioni avere su questo o quell'altro.

Noi ci opponiamo a questa forma di dittatura, crediamo fermamente che i futuri uomini e lefuture donne non debbano essere solamente dei CONSUMATORE manipolabili e manipolati, ma bensì persone pensanti, indipendenti e libere. E per liberarsi dalle catene della società moderna e dei suoi dogmi, la medicina migliore è l'AZIONE.
Vivere e lottare per una comunità migliore è quello che ci distingue dalla massa, perchè, citando "Bodhi" del film Point Break: "Noi non ci battiamo per i soldi, noi ci battiamo contro il sistema, quel sistema che uccide lo spirito dell'uomo. Noi siamo l'esempio per quei morti viventi che strisciano sulle autostrade nelle loro infuocate bare di metallo, noi dimostriamo con la nostra opera che lo spirito dell'uomo è ancora vivo."

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post