Forza Nuova e i crocefissi: la protesta inizia da Savona.

Pubblicato il da A tutta destra

Sabato 14 novembre, dalle 15.30 alle 19, a Savona, in via Paleocapa (angolo Corso Italia), il coordinamento regionale di Forza Nuova scende in piazza sull'eliminazione dei crocefissi dalle aule scolastiche.

«Non è accettabile che dei burocrati vengano a imporre i loro dogmi iperlaicisti a casa nostra: se qualcuno tenterà di rimuovere il crocefisso dalle scuole si troverà contro un muro umano guidato da Forza Nuova. Chi pensa di minare alle fondamenta i riferimenti storici del nostro Popolo se ne pentirà amaramente».
Questa prima uscita tra la gente, dopo la conferenza di luglio tenuta nella città ponentina dal segretario nazionale del partito, on. Roberto Fiore, non solo rappresenta l’inizio della campagna elettorale in vista delle imminenti elezioni regionali ma può essere considerata "l'aperitivo" in vista della prossima apertura entro la fine del 2009 di una sede del Movimento proprio nella città di Savona.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post