Dalla Lega la proposta di vietare il fumo in macchina.

Pubblicato il da A tutta destra

Dalle Lega Nord una proposta ancora più severa di quella lanciata qualche giorno fa da Alessandra Mussolini (che voleva presentare alla camera una legge che prevedesse 5 punti sulla patente e 500 euro di multa a quanti fossero stati trovati a fumare in auto in presenza di minori).
La Lega va ben oltre e, sostenendo che chi guida non può fumare perchè le 'bionde' distraggono più del cellulare, propongono il totale divieto di fumo all'interno delle quattroruote. A lanciare l'idea che anche in Italia, dopo l'Inghilterra, entri in vigore il divieto di fumo per chi è al volante, è il senatore Piergiorgio Stiffoni che, secondo quanto scrive il Corriere della Sera, avrebbe in mente di presentare il divieto in un emenda­mento alla riforma del codice della strada. Il testo sarebbe già all'esa­me della commissione Lavori Pubblici del Senato: prevede multe fino a 25o euro per i trasgressori oltre a 5 punti di taglio sulla patente.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post