Da gennaio sms a poco più di 13 centesimi

Pubblicato il da A tutta destra

  I messaggi inviati dai telefoni cellulari non costeranno più di 13,2 centesimi l'uno; e la tariffazione della telefonata potrà anche essere calcolata a secondi per quanti ne faranno richiesta.
Tim, Vodafone, H3G e Wind rispondono così all'Autorità per  le Telecomunicazioni che li aveva sollecitati su questi due temi. Il Consiglio dell'Agcom ha preso atto  delle proposte ricevute che verranno offerte entro gennaio 2010.
Ciascun  operatore, spiega una nota, proporrà in maniera differente la propria offerta: adeguando i piani tariffari o offrendo gratis la migrazione ai nuovi piani.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post