Cosentino non sarà arrestato, lo ha deciso la Camera

Pubblicato il da A tutta destra

http://www.pupia.tv/includes/tiny_mce/plugins/filemanager/files/fm/01_immagini/03_campania/00_policicilocali/cosentino/cosentino_nicola2.jpgRoma, 10 dic. (Adnkronos) - La Camera si è opposta alla richiesta di arresto, presentata dalla procura di Napoli nei confronti del sottosegretario all'Economia e parlamentare del Pdl, Nicola Cosentino. Il voto dell'aula, che si è svolto a scrutinio segreto, ha così confermato il parere espresso dalla Giunta per le autorizzazioni della Camera. Contro l'arresto si sono espressi 360 deputati, mentre hanno votato a favore in 226.
Cosentino è accusato dalla procura di Napoli per il reato di concorso esterno in associazione camorristica.

 

''Il voto di oggi non era scontato - ha detto Cosentino -. Non si è mai contenti di difendersi da accuse infamanti. Comunque, prendo atto che c'è stato un voto che ha attraversato un po' tutti gli schieramenti ed è andato molto al di là di quella che è la stessa maggioranza''.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post