Cina, latte alla melanina: pena di morte per due.

Pubblicato il da (ASCA-AFP)ghi/sam/lv

(ASCA-AFP) - Pechino, 24 nov - Sono state eseguite, oggi in Cina, due condanne a morte nell'ambito dello scandalo del latte contaminato alla melamina che ha causato la morte di almeno 6 neonati e l'intossicazione di altri 300 mila bambini. A renderlo noto l'agenzia di Stato cinese Xinhua.

I due uomini giustiziati, Zhang Yujun e Geng Jinping, erano stati condannati a morte all'inizio dell'anno da una corte della citta' settentrionale di Shijiazhuang per aver prodotto e venduto ingredienti tossici destinati al latte in polvere per bambini.

I due condannati avevano presentato appello, poi respinto a marzo, ha spiegato l'agenzia Xinhua. Lo scandalo del latte adulterato alla melamina e' esploso nel settembre del 2008 portando forti polemiche sul controllo e la qualita' dei prodotti alimentari in Cina. (nella foto: immagine di repertorio).

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post