CasaPound, libri come mattoni per ricostruire l'Abruzzo

Pubblicato il da A tutta destra

Avezzano. L'associazione di promozione sociale CasaPound Italia Avezzano, partecipa alla campagna nazionale “Libri come mattoni” che ha come obiettivo la creazione a Poggio Picenze (paese dell'Aquilano sconvolto dal recente sisma) di una biblioteca comunale da intitolare al grande poeta americano Ezra Pound. Nella giornata di ieri l'associazione è stata presente in Piazza Risorgimento (Avezzano) per raccogliere libri nuovi o usati (ma in ottimo stato) da destinare a questa iniziativa.

“La ricostruzione non passa solo attraverso i mattoni, vogliamo restituire alle popolazioni colpite dal terremoto i mezzi per poter esercitare il loro diritto alla cultura, in uno scenario in cui le strutture deputate erano in molti casi già carenti prima del sisma ed ora sono pressoché inesistenti. Invitiamo dunque i nostri concittadini a partecipare numerosi alla nostra iniziativa, Il diritto alla Cultura va di pari passo con il diritto alla Casa”. Lo dichiara Ercole Marchionni, responsabile di CasaPound Italia Avezzano.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post