Anche Alemanno prende le "distanze" da Fini

Pubblicato il da A tutta destra

(ASCA) - Roma, 2 dic - ''Credo che questo sia il momento della responsabilita' della classe dirigente del Pdl''. A dirlo il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, a margine di una cerimonia all'Ara Coeli, in merito alle polemiche che ieri hanno visto coinvolti Gianfranco Fini e Silvio Berlusconi. ''Noi - ha detto Alemanno - dobbiamo lavorare contemporaneamente per tutelare il nostro leader Berlusconi, che e' oggetto di un attacco molto pericoloso, e lavorare per l'unita' del partito. Dobbiamo evitare di dividerci in fazioni pro o contro qualcuno e fare in modo che il progetto del Pdl vada avanti e che si lavori per l'unita' e l'intesa tra Fini e Berlusconi''. Rispondendo a una domanda su un eventuale rischio che Fini abbandoni lo schieramento, Alemanno ha risposto: ''Penso assolutamente di no''.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post