Aggressione ad un banchetto di Forza Nuova a Vercelli

Pubblicato il da A tutta destra

Sabato 28 novembre sei militanti di Forza Nuova, nel corso dello svolgimento di un’autorizzata attività di propaganda nella città di Vercelli, sono stati fisicamente aggrediti da oltre una ventina di facinorosi riconducibili ai più emarginati ambienti di estrema sinistra. Angela Spadafora, vice coordinatrice regionale di Forza Nuova, aggredita vilmente alle spalle, scaraventata a terra e presa a calci e pugni da un gruppo dei balordi, ha cosi commentato quanto accaduto: “ L’episodio è molto grave e s’inserisce, chiaramente, nel quadro di una situazione generale allarmante ed intollerabile, in cui i soliti gruppuscoli fanno ricorso alla violenza per impedire la libertà di espressione e di manifestazione altrui. E’ certo che Forza Nuova, a Vercelli, non tollererà più il verificarsi di un’altra situazione analoga”.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post